Chi Siamo

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Indice
Chi Siamo
Foto
Tutte le pagine
La passione per il teatro dialettale romagnolo è sempre stato l’elemento che ha accomunato, in tutti questi anni, le persone che si sono succedute sul nostro palcoscenico, recitando con spirito artistico, anche senza essere artisti, con entusiasmo e con impegno lodevoli.

LA QUASI STABILE” nasce nel 1969 dalle ceneri della vecchia Filodrammatica Parrocchiale, allo scopo di formare un gruppo in allegria, che si diverte divertendo gli altri.

Inizia l’attività vera e propria con recite di commedie comico dialettali e da allora ha rappresentato sempre opere in vernacolo, in quanto ritiene che il dialetto sia parte integrante della nostra cultura in un momento in cui si stanno perdendo molte tradizioni, che hanno caratterizzato la storia e la lingua del nostro territorio.

I fondatori, se così li vogliamo chiamare, furono: Carlo Brunori, Rosanna Bartolini, Enzo Bartolini, poi sostituito da Fausto Bordini, Alberto Montevecchi, Elviro Montevecchi.

 

Affiliata alla:

Logo_FITA

Oggi la Compagnia conta circa una trentina di elementi di cui fanno parte persone di ogni ceto sociale, fede e credo politico.

Ciò fa sì che ci sia un forte legame tra il paese e la compagnia stessa.

La storia della nostra Compagnia è una storia che ha come protagonista gente semplice, che ritrovandosi attorno ad un palcoscenico si esprime, ride, si interroga, si conosce, si scambia esperienze e valori, cresce insieme. E, soprattutto, si lavora dedicando al teatro gran parte del tempo libero, per costruire scene, confezionare costumi, escogitare effetti scenici: il tutto “fatto in casa” con la collaborazione della gente del paese. Il successo di uno è il successo di tutti, si lavora per passione e non per la gloria, si va alla ricerca dei valori e non della celebrità.